Tutta la diagnostica del pene

Frattura del pene - Wikipedia

Epidemiologia[ modifica modifica wikitesto ] L' incidenza della frattura del pene è stimata in un caso ogni Nella letteratura scientificatra il gennaio e il lugliosono riportati tra i e i casi circa, di età compresa tra i 12 e gli 82 anni; si ritiene tuttavia che la prevalenza sia sottostimata [7] [9].

Sono possibili combinazioni delle curvature anche di tipo compensativo. Più probabili sono invece i microtraumi che si impongono continuamente al pene con posizioni obbligate o con manovre inadeguate che, in tempi medio-lunghi, possono portare a riduzioni dimensionali e a curvature mono o bilaterali. La accurata sintesi dei dati raccolti consentirà di definire il quadro complessivo, senza sottovalutazioni, da sottoporre a terapia.

La maggiore incidenza si verifica tra i 30 e i 40 anni [6] [7] e si stima che sia in aumento anche a causa dell'uso di sostanze dopanti [10]. La frattura peniena si verifica soprattutto durante l' attività sessuale e la masturbazioneindipendentemente dalla posizione adottata [3].

erezione dopo aver bevuto quali alimenti per la crescita del pene

Il primo caso documentato risale alanche se già mille anni or sono il medico Abu al-Qasim al-Zahrawia Cordovane aveva scritto [7]e più che pene standard metà dei casi ha luogo nel mondo arabo [5].

Casi particolari descritti in letteratura riportano come cause, in uomini con il pene in erezione, il morso di un asinoil capitombolo da una montagna e la caduta di un mattone, ma anche l'utilizzo di pantaloni eccessivamente stretti o la masturbazione con uno shaker da cocktail [5].

cosa fare cosa ha avuto una buona erezione mancanza di erezioni

La pressione minima che si stima possa portare alla frattura è quantificata in mmHg [2]. Molto raramente invece vi è la rottura completa del corpo spongioso e dei corpi cavernosi [3].

opzioni del pene maschile mostra uomini con pene grande

Anatomia patologica[ modifica modifica wikitesto ] L'esame anatomopatologico rivela spesso, nei soggetti fratturati, aree di sclerosi e infiltrati cellulari localizzati alla tonaca albuginea, che si ritiene possano essere fattori causali del traumatismo [11]. Si ritiene, inoltre, che tra i fattori eziologici possano essere compresi precedenti traumi minori, che possono causare microlesioni a livello del tessuto sano [11]e la presenza di un' uretrite cronica [14].

Segni e sintomi[ modifica modifica wikitesto ] Durante la rottura il paziente avverte un dolore improvviso e un suono simile a un ramo spezzato, spesso udito anche dal partner [7]con conseguente e immediata detumescenza del pene ed eventuale comparsa di una sua curvatura [4].

Prenditi cura della tua salute senza uscire di casa,

Successivamente si manifesta la presenza di ematomi o ecchimosile cui dimensioni variano in base al trauma subito [3]. Esami di laboratorio e strumentali[ modifica modifica wikitesto ] Il quadro clinico e l' anamnesi sono generalmente sufficienti per porre una diagnosi [13]tuttavia esami sono necessari per valutare la compromissione delle strutture anatomiche, soprattutto dell'uretra, per impostare un trattamento corretto.

Nel caso sia presente ematuria è utilizzabile l' uretrografia al fine di valutarne le condizioni [3]mentre l'esame è evitabile qualora non vi siano elementi di sospetto per un'eventuale lesione [18]. L'esame d'elezione è stato la cavernosografiauna radiografia con mezzo di contrasto iniettato nei corpi cavernosi; la fuoriuscita del mezzo radioopaco è utilizzata per segnalare la localizzazione precisa della lesione.

La tecnica, tuttavia, tutta la diagnostica del pene un alto numero di falsi negativi ed è ritenuta potenzialmente dannosa per il tessuto penieno [3] [4]con rischio di fibrosiinfezioni e reazioni allergiche [19].

Sifilide - Sintomi, Diagnosi e Trattamento

L' ecografia è un esame con finalità preparative alla terapia chirurgica, soprattutto nell'emergenza, in quanto di facile esecuzione, non invasiva e meno costosa. L'esecuzione di un' ecocolor Doppler permette una valutazione dei vasi sanguigni e uno studio della circolazione al loro interno [4] [10] [14].

NUOVA REGISTRAZIONE

La risonanza magnetica permette una migliore valutazione anatomica e non è invasiva; si tratta tuttavia di una tecnologia costosa e non comune, da riservare ai casi più dubbi [3] [20]. Riveste un ruolo importante nella presentazione atipica, ovvero quella che non si presenta classicamente durante il rapporto sessuale con detumescenza immediata, edemaematoma e deviazione peniena [21].

L'incurvamento penieno è definito come induratio penis plastica o morbo di Peyronie, ed è dovuto ad una reazione infiammatoria della tunica albuginea, cioè della membrana di rivestimento che avvolge i corpi cavernosi del pene, responsabili dell'erezione. Il traumatismo genera un processo infiammatorio e una reazione cicatriziale che deforma e retrae il pene. La reazione cicatriziale che essa comporta determina un effetto di retrazione e di deformazione di vario grado. Diagnosi La diagnosi è spesso effettuata su base clinica e confortata da un'autofotografia del pene in erezione o, in alternativa da un test di erezione farmacologica eseguibile dallo specialista. L'ecografia peniena contribuisce comunque ad evidenziare con sicurezza la sede ed estensione dell'area infiammatoria e consente di indirizzare la terapia più adatta.

Diagnosi differenziale[ modifica modifica wikitesto ] Deve essere tutta la diagnostica del pene dalla rottura delle vene dorsale profonda e dorsale superficiale del pene o dell' arteria corrispondenteosservabile dopo traumi avvenuti durante l'attività sessuale in particolar modo in soggetti circoncisi [9] [22]. In questo caso non avviene detumescenza immediata del pene, che rappresenta il segno patognomonico della frattura.

Tuttavia, essendo clinicamente le due entità simili, è utile eseguire esami di accertamento per escludere la frattura peniena [22].

Specializzazioni correlate

La induratio penis plastica entra in diagnosi differenziale in caso di presentazione ritardata della frattura peniena [6]. Trattamento[ modifica modifica wikitesto ] Il trattamento, una volta di orientamento conservativo, è considerato prettamente chirurgicoessendosi dimostrato offerente di risultati migliori [23] [24]. L'intervento consiste nell'esposizione del tessuto danneggiato, con incisione in loco o, più ampiamente, dell'intera circonferenza balano-prepuziale [11].

Successivamente vi è il drenaggio dell'ematoma, l'avvicinamento dei lembi strappati della tonaca albuginea e la loro sutura. Nel caso di concomitante rottura uretrale, questa viene suturata sulla struttura di un catetere di silicone [25].

ragazzi, le dimensioni del vostro pene come ingrandire il pene del medico

In tal caso, per lo svuotamento della vescicaè utile l'esecuzione di una cistostomia sovrapubica [4]. Uno studio, condotto su ratti da laboratorio, ha dimostrato l'efficacia della colla di fibrina nel trattamento della frattura peniena; ciononostante tale terapia non è ancora stata sperimentata sull'uomo [27].

Prognosi[ modifica modifica wikitesto ] Più precoce è il trattamento chirurgico, migliori sono i risultati in termini di giorni di ospedalizzazione, di morbilità e di grado di curvatura [13] [23].

  1. Erezione per una sola ragazza
  2. Malattie del Pene: Cosa e Quali Sono? Cause, Sintomi, Diagnosi e Cura
  3. Complicazioni: alcuni esempi In assenza di trattamenti adeguati e tempestivi, le malattie del pene più gravi possono dar luogo a complicazioni, quali: sterilità maschileincapacità di urinare ed eiaculare, diffusione di metastasidiffusione di noduli in vari organi interni del corpo, demenza, cecità, alterazioni della personalità, paralisi progressiva, problemi cardiovascolari e perdita della sensibilità dolorosa.

Tuttavia molti pazienti non si rivolgono per vergogna a medici o strutture ospedaliere e, quando lo fanno, spesso sono reticenti e non permettono lo svolgersi di una corretta anamnesi [7]. Postumi e follow up[ modifica modifica wikitesto ] Il paziente dopo l'intervento deve astenersi dai rapporti sessuali per almeno sei settimane ed essere rivalutato a tre mesi [3] [15].

Durante tutta la diagnostica del pene convalescenza possono essere utilizzati farmaci come le benzodiazepine o gli antiandrogeniquali il dietilstilbestroloper evitare l'erezione [7] [26].

È un organo erettile costituito da diversi tipi di tessuti pelle, nervi, e vasi sanguigni e attraversato da un canale detto uretra che serve a svuotare la vescica dalle urine con la minzione e a emettere il liquido seminale con l'eiaculazione. Le camere contengono un intreccio di vasi sanguigni responsabili del fenomeno dell'erezione: in risposta a segnali da parte del sistema nervoso, il sangue si concentra nei corpi cavernosi e nel corpo spongioso, provocando l'espansione dei tessuti tramite la vasodilatazione e un sistema di valvole che la mantengono. Dopo l'eiaculazione, il sangue torna a defluire dal pene al resto della circolazione e il pene riprende il suo aspetto a riposo. Tutte le cellule che costituiscono il pene possono trasformarsi e dare origine a un tumore, anche se questo fenomeno non è molto frequente: il tumore del pene è, infatti, piuttosto raro.

Dal punto di vista psicosociale i pazienti non sembrano dimostrare una maggior incidenza di stati d'ansiadepressioneeiaculazione precoce o insoddisfazione sessuale [28].

Altre informazioni sull'argomento