Ripristinare lerezione dopo una prostatectomia radicale

ripristinare lerezione dopo una prostatectomia radicale

ripristinare lerezione dopo una prostatectomia radicale

Una buona potenza sessuale preoperatoria si associa tipicamente ad una giovane età ed alla assenza di malattie come il diabete mellito ad esempio o stili di vita fumo di sigaretta che possono di per sè causare un deterioramento delle erezioni. È importante utilizzare sempre un farmaco come Cialis 20 mg, Levitra 20 mg, Spedra mg oppure Viagra mg ogni qual volta si voglia avere un rapporto sessuale di qualsiasi genere. Levitra, Spedra e Viagra devono essere assunti 1 ora prima del rapporto a stomaco ripristinare lerezione dopo una prostatectomia radicale mentre Cialis producenella mia esperienza, i migliori risultati se preso almeno 2 ore prima del rapporto.

ripristinare lerezione dopo una prostatectomia radicale

Durante il rapporto alcuni trucchi aiutano : A. Esiste una prova del nove che conta sempre molto: se nel periodo postoperatorio il paziente nel momento di massima stimolazione erotica e senza avere preso alcun medicinale vede un certo allungamento ed ingrossamento del pene, ha ottime possibilità di rispondere con successo alla terapia medica con le pillole.

La maggior parte di voi manifestava disfunzione erettile ma poco importava: avevate vinto la battaglia contro il cancro, avevate stabilito un nuovo equilibrio nella coppia dal punto di vista sessuale, non avevate che parole di riconoscenza per quel chirurgo che vi aveva ridato una vita serena. Sentite parlare di rischio di disfunzione erettile e lo minimizzate perché in fondo vi interessa principalmente guarire dal tumore. Dopo alcuni mesi dall'intervento, quando la guarigione è completa per molti pazienti attivi sessualmente in fase pre-operatoria comincia ad emergere il problema della disfunzione erettile. Sono frasi che in alcuni casi e con profondo rammarico il chirurgo urologo si sente dire durante la visita di controllo, nonostante l'argomento sia stato trattato approfonditamente in fase pre-operatoria.

Se non si osserva al contrario alcuna risposta è utile usare microiniezioni di farmaci vasoattivi da farsi alla radice del pene, almeno due volte alla settimana per circa mesi.

Queste microiniezioni sono molto efficaci ed assolutamente indolori.

ripristinare lerezione dopo una prostatectomia radicale

Permettono di ottenere eccellenti erezioni che permettono sempre di avere rapporti completi di ottima qualità. Devono essere eseguite sotto stretto controllo specialistico e spesso permettono di recuperare una funzione del tutto normale.

ripristinare lerezione dopo una prostatectomia radicale

Posted in News Navigazione articoli.

Altre informazioni sull'argomento