Il metronidazolo potrebbe non avere unerezione

Disfunzione erettile, con i giusti esercizi si previene e si combatte

il metronidazolo potrebbe non avere unerezione

Spesso, infatti, le disfunzioni di chi assume farmaci possono essere direttamente riconducibili alle malattie per le quali si è in cura, come nel caso della depressione, di per sé in grado di modificare negativamente la risposta sessuale.

Anche alcuni farmaci antistaminici usati per alleviare allergie e sintomi del raffreddore, possono diminuire il desiderio a causa del loro effetto sedativo, e, per la loro ulteriore azione sui recettori del sistema nervoso autonomo, possono causare anche deficit erettili.

Molti elementi che influenzano la sessualità sono ad oggi sconosciuti dalla maggior parte delle persone e restano un tabù anche in concomitanza della prescrizione medica di determinate sostante.

il metronidazolo potrebbe non avere unerezione

Sostanze di uso più comune possono avere conseguenze sulla sessualità al pari di quelle date da sostanze rinomatamente più dannose. Ad oggi gli studi si sono maggiormente concentrati sugli effetti che le diverse sostanze hanno sugli uomini, tuttavia qualsiasi droga influisce sulle prestazioni e sui comportamenti sessuali di entrambi i sessi, ma tale incidenza dipende dal tipo di droga, dalla quantità consumata, dalla durata del periodo di impiego, da fattori ambientali e aspettative individuali.

il metronidazolo potrebbe non avere unerezione

Altre informazioni sull'argomento